Ti trovi in:  DettaglioNews
NEWS ED EVENTI

MANUTENZIONE DEI NOSTRI FIUMI


MANUTENZIONE DEI NOSTRI FIUMI


Novità importanti per la manutenzione dei nostri fiumi, classificati come acque pubbliche, e per la pulizia degli stessi son arrivate in questi giorni.
La Regione Piemonte, nell’ambito del programma di manutenzione idraulica sul reticolo idrografico ex AIPO, ha finanziato per Caramagna un intervento di manutenzione idraulica del Rio Ricchiardo per un importo di ventiduemilaeuro. Dovrà essere redatto un rilievo topografico del fiume, della sezione del suo alveo, calcolata la quantità di terra e sabbia da asportare e portare in discarica autorizzata e realizzato un progetto di sostenibilità idraulica. I lavori dovranno essere appaltati entro la fine di aprile quindi verosimilmente realizzati nell’estate e prima del periodo più piovoso dell’anno. Sarà interessato tutto il percorso caramagnese del Rio dal confine con Sommariva del Bosco a Carmagnola (Strada della Divisa).
Per quanto riguarda la rimozione delle piante e vegetazione in alveo, la stessa Regione Piemonte , settore opere pubbliche e difesa del suolo, ad inizio anno ha autorizzato i lavori sia sul Rio Ricchiardo che sulla Bealera della Grassa. Su quest’ultima sono già stati appaltati i lavori con l’utilizzo di una trincia forestale e gli stessi partiranno in primavera. Sul tratto del Rio Ricchiardo il gruppo comunale di Protezione Civile guidato da Luciano Demaria in collaborazione con il COM di Savigliano sta predisponendo un’esercitazione per metà aprile che coinvolgerà i gruppi del territorio saviglianese. Per questa iniziativa di esercitazione il Comune ha ricevuto un finanziamento di tremila euro dalla fondazione CRCuneo con il bando Acque Sicure 2017. Un tratto molto critico e pieno di vegetazione del Rio Ricchiardo, ai Tetti Sotto è già stato pulito dal Comune, verso il confine con Carmagnola.
L’attenzione alla pulizia dei fiumi, dichiara l’assessore all’ambiente Colombano Dario, fa parte del programma amministrativo , ed annualmente si puliscono tratti di fiume che sono pieni di vegetazione e detriti, nell’ottica di una messa in sicurezza del territorio, della campagne e del centro abitato da possibili piene ed esondazioni. Sempre più bisognerà intervenire in questo senso, compatibilmente con il bilancio comunale e cercando risorse.


Documenti allegati:
situazione dei fiumisituazione dei fiumi (879,58 KB)








Comune di Caramagna Piemonte, Piazza Castello, 11
12030 Caramagna Piemonte (CN) - Telefono: 0172-89004 Fax: 0172-89710,
Codice IBAN: IT58R 06305 46851 000000 891746

C.F. 86001010049 - P.Iva: 00570040048
E-mail: protocollo@comune.caramagnapiemonte.cn.it   E-mail certificata: comune.caramagnapiemonte.cn@legalmail.it